eventi: Romarama @streaming – 2-17/12/20

Romarama: ogni mercoledì e giovedì gli incontri di aMICi a cura della Sovrintendenza Capitolina proseguono gratuitamente e aperti a tutti su Google Suite. Guide d’eccezione i curatori dei musei.

Piazza del Campidoglio – Palazzo dei Conservatori e Palazzo Nuovo

La nascita del Foro della Pace e la sua funzione di polo culturale all’interno dei Fori Imperiali, il dietro le quinte dei Musei di Villa Torlonia, l’oblio e la ricomposizione dell’Ara Pacis, il lavoro dei tassidermisti all’interno del Museo Civico di Zoologia. Questi alcuni degli appuntamenti di aMICI, gli incontri a cura della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali all’interno della programmazione di Romarama, che proseguono on line su Google Suite fino dicembre gratuitamente e aperti a tutti. È obbligatoria solo la prenotazione – al numero 060608 – a seguito della quale l’accesso alla piattaforma con il link sarà inviato tramite email.

mercoledì 2 dicembre ore 16,30

Fulvia Strano e Palazzo Braschi: il pubblico analizzerà un’opera del Museo di Roma attraverso una lettura ravvicinata e domande via chat;

giovedì 3 dicembre ore 17.00

la protagonista è L’Arx (arce) capitolina: con Roberta Tanganelli e Pamela Manzo alla scoperta di un’area legata alla tradizione romana più conservatrice, che ospitò anche culti dedicati a divinità esotiche come il tempio di Iside

Mercoledì 9 dicembre ore 15.00:

la curatrice dei Fori Imperiali Antonella Corsaro condurrà il pubblico alla scoperta del Foro della Pace, polo culturale di riferimento della città.

Giovedì 10 dicembre ore 16,30 e 17,30:

Carla Marangoni svelerà il lavoro dei tassidermisti all’interno del Museo Civico di Zoologia

Annapaola Agati guiderà i visitatori dietro le quinte della vita del Casino Nobile di Villa Torlonia.

Mercoledì 16 dicembre ore 16:

un confronto diretto fra artisti, stili e linguaggi del XX e XXI secolo a cura di Daniela Vasta: uno sguardo sulla mostra Le altre opere. Artisti che collezionano artisti ospitata alla Galleria d’Arte Moderna.

Alle 17,30 sono in calendario con Lucia Spagnuolo le vicende legate all’oblio e alla ricomposizione dell’Ara PacisGiovedì 17 alle ore 17 l’ultimo incontro – di Barbara Nobiloni – dedicato a due monumenti funerari nella Centrale Montemartini, secondo polo espositivo dei Musei Capitolini: Il fornaio Eurisace e il calzolaio Giulio Elio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.