RECENSIONE: Blastema – Lo stato in cui sono stato