NEWS: FESTIVAL DEI POPOLI 56 EDIZIONE @ FIRENZE – DAL 27/11 AL 4/12

Festival dei Popoli è un’associazione che dal 1959 si impegna nella promozione e nello studio del cinema di documentazione sociale. Una delle principali attività dell’associazione consiste proprio nell’organizzare a Firenze l’omonimo festival internazionale del film documentario in Italia, giunto ormai alla 56° edizione. Considerati i tempi cupi in cui viviamo, carichi di crisi e disuguaglianze, segnati dal dramma delle guerre e dalle migrazioni di popoli in fuga dalla violenza, l’immagine scelta come simbolo di questo festival sembra cogliere alla perfezione la cifra della contemporaneità: un giubbino salvagente arancione su cui spicca un cuore tra le tante parti umane da proteggere.

festival dei popoli cover

Dal 27 Novembre fino al 4 Dicembre, in vari luoghi del capoluogo toscano (Cinema Odeon, Spazio Alfieri, Auditorium di Santa Apollonia, Istituto Francese, Museo Novecento, Istituto Stensen, Teatro Puccini, Le Murate, Mediateca Regionale Toscana), si potranno vedere tanti documentari realizzati da registi provenienti da tutto il mondo e partecipare ad incontri e discussioni. Tra le tante sezioni del Festival, spicca il Concorso Internazionale che prevede la proiezione di 21 documentari – inediti in Italia – segnalati per l’originalità degli argomenti trattati e per l’impronta personale che ciascun autore ha saputo imprimere al racconto (registi svizzeri, brasiliani, argentini, messicani, cechi…). La sezione Panorama comprenderà 8 lungometraggi – inediti in Italia – rappresentativi della produzione italiana 2015 che competeranno per il Premio “CG Entertainment – cinemaitaliano.info” (distribuzione home video) e per il Premio “Gli Imperdibili” (distribuzione nel circuito dei Cinema d’Essai della Toscana). Alì nella città – Derive ed approdi dei migranti contemporanei è la sezione dedicata ai migranti e ai loro viaggi, raccontati con sincerità e realismo, per combattere l’invasione delle immagini – minacciose o pietistiche – con cui ci bombardano i media. Inoltre, il 2/12, si terrà una tavola rotonda sul tema Luoghi poco comuni. Per un altro racconto delle migrazioni. Ma le sezioni del festival non finiscono qui: per scoprirle tutte basta andare sulla pagina dedicata sul sito ufficiale.

Un appuntamento da non perdere per capire il presente e comprendere quello che accade ogni giorno nelle nostre città e al di là dei piccoli confini del nostro paese. Per vedere tutto il calendario delle proiezioni basta leggere il PROGRAMMA o seguire la pagina facebook.

Ecco il trailer ufficiale:

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments