NEWS: Jester at Work – in uscita “A Beat Of A Sad Heart”, in esclusiva il testo di “Bold”

Uscirà il prossimo 26 maggio il nuovo Ep di Jester at Work, nome d’arte di Antonio Vitale, musicista italiano originario di Pescara.

“A Beat Of A Sad Heart” – pubblicato da M.I.L.K. – Minds In a Lovely Karma – segue le uscite di “Lo-fi, back to tape” (Twelve Records, 2009) e il più maturo “Magellano” (Twelve Records, 2012).

Oggi vi presentiamo in esclusiva il testo di “Bold“, quarta traccia di “A Beat Of A Sad Heart”, in esclusiva su Just Kids Magazine.

Bold

Lies and fears inside me
let me die for a broken heart
make me bold as an horse that blowing my tears
fire and dust are perchs of my soul
but my pride bar me the road

make me bold as an horse thet blowing my tears
blowing my tears
blowing my tears
blowing my tears

all the demons are in your mind
a legion of demons
only you can dig out

make me bold as an horse thet blowing my tears
blowing my tears
blowing my tears
blowing my tears

Ad accompagnare il brano si palesa una figura femminile: è una donna saggia, una donna all’antica, forte, ma vive nel bosco ed è lì ai suoi margini. È una guida spirituale. A lei si demanda la forza e il coraggio nel brano “Bold”.

donna

“A Beat Of A Sad Heart non è un Ep, è una piccola parte della mia vita, che sommessamente rivendica la sua dimensione ridotta, ogni cosa ha la sua giusta dimensione. Immaginatevi quanto sarebbe difficile vivere con un cuore che pesa 50 chili e con delle mani lunghe un metro.”

Un disco nato in giorni di rottura, in cui il quotidiano dell’artista subì un’interruzione temporale: per questo  Antonio ha piazzato il suo registratore a 4 tracce in cassetta tra ricambi per moto, mobili fine anni ’60, televisori sovradimensionati, impilati come nei mercatini dell’usato, ed i panni sempre da stendere. E ha iniziato a suonare. Per una settimana.

Solitudine e isolamento diventano quasi la cura, la via per diventare uomini e conoscere l’amore: A Beat Of A Sad Heart è un diario personale e verissimo.
Tutto l’album è stato pensato e registrato in poco, concentrato e sfuggente tempo.
Il titolo calza a pennello. L’album, d’altronde, attraversa landscape emotivi, tra country blues, folk e un’abilità nel songwriting di altissimo livello.

DSC5736
Il brano che vi abbiamo presentanto oggi, “Bold”, è l’unico dove si scorge una certa sicurezza interiore.

L’artwork dell’album è a firma di Andrea Ciccotelli, realizzato a tecnica mista (acrilico, olio e pastello) a mano e poi lavorato in post produzione digitale, un’artigianalità di partenza direttamente correlata al contenuto del disco, anch’esso realizzato con registrazioni analogiche (in parte) e digitali.
Jester è il punto di congiunzione tra luoghi, personaggi e stati d’animo narrati in queste  illustrazioni 2.0.

Schermata 2016-05-18 alle 23.25.41

Jester At Work sul web:
Sito web
Facebook
Youtube
Bandcamp
Etichetta: M.I.L.K. – Minds In a Lovely Karma
Booking: Pentagon
Ufficio stampa Sfera Cubica

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments