NUOVE USCITE: THE MONKEY WEATHER – MATILDA

News! News! News! I nostri amici ossolani  The Monkey Weather hanno finalmente pubblicato una nuova canzone, disponibile in digital download e sulle migliori piattaforme streaming! Il singolo si intitola Matilda (Ammonia Records) e sarà accompagnato da un video ufficiale online da venerdì 17 luglio.


Si tratta del primo singolo estratto dal prossimo disco Palazzo Britannia 107 – che non vediamo l’ora di ascoltare – e rappresenta una svolta stilistica per la band che con questo lavoro abbandona i testi in inglese per abbracciare la lingua italiana. WooooooooW!

The Monkey Weather presenteranno Matilda, insieme a una selezioni di altri brani dal loro repertorio, giovedì 16 luglio in live acustico in apertura ad Omar Pedrini, dalle ore 21.00, in occasione del Black&Tube Festival ai Giardini Estensi di Varese (via Sacco 5, ingresso 13€ – info e prevendite su www.eventbrite.it).

Tu lo sai che non sopporti la gente
Tu lo sai che un vaffanculo non mente
Tu lo sai che ci proverai sempre, schiumando di rabbia
Anche contro di lei

Matilda parla di rinascita e speranza. Il protagonista si lancia in un’introspezione che ha come obiettivo il miglioramento personale. Musicalmente cerca di combinare la potenza del ritornello alla strofa che ha degli echi di flamenco, collegando il tutto con un pre rit molto aperto che crea distensione tra l’eccitazione passionale dell’introspezione e la potenza della speranza. Tutti prima o poi arriviamo alla routine che uccide, che rende ciechi, rabbiosi, ansiosi, ma poi arriva Matilda, entità salvifica (figlia, amante, moglie, motocicletta o bici nuova), non per forza “l’amata” nella sua accezione poetica. Matilda è quella scintilla che ti ridà la gioia dopo un periodo nero, che resuscita la voglia di vivere scompigliando la vita attuale. Il testo è strettamente autobiografico, nato durante una nuotata solitaria in una vacanza turbolenta.

Matilda è stata scritta e composta dai The Monkey Weather. Mix e produzione di Federico Carillo presso Monnalisa Studio (Milano). Master a cura di Giovanni Versari presso La Maestà Mastering Studio. Hanno suonato:  Paul Deckard (basso e voce), Jolly Hooker (chitarra e voce), Miky The Rooster (batteria e percussioni).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.