RECENSIONE: Plof – Mardí Gras

Recensione di Claudio Delicato

“American Psychiatric Association, buonasera?”
“Buonasera, posso parlare con Jeffrey Lieberman, per favore?”
“Chi lo desidera?”
“Sono Claudio Delicato, redattore di Just Kids.”
“Just cosa?”
“Just Kids. Una rivista indipendente italiana.”
“Tratta di psichiatria?”
“No, di musica e arte.”
“Mi scusi, Lieberman è uno degli psichiatri più importanti del mondo, non è che uno può telefonare qui e parlarci come se fosse il pizzicagnolo sotto casa.”
“Mi dia una possibilità. Ho delle scoperte importanti in ambito psichiatrico da sottoporgli.”
“Uff… attenda in linea.”
“Grazie.”

“Pronto?”
“Signor Lieberman?”
“Sì, mi dica.”
“Sono venuto a conoscenza di una nuova forma di schizofrenia. Vorrei che fosse aggiunta nel prossimo DSM, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali.”
“Questo non è possibile. Al momento sono riconosciuti solo cinque tipi di schizofrenia: catatonica, disorganizzata, paranoide, residua e indifferenziata. Mica può telefonare il primo stronzo che passa e chiedere di aggiungerne un’altra come se stesse ordinando il ciauscolo dal pizzicagnolo sotto casa.”
“Voi dell’APA avete una certa ossessione per i pizzicagnoli.”
“Ci sarà un capitolo dedicato nel prossimo DSM.”
“Comunque, se davvero pensa che i tipi di schizofrenia siano solo quelli che ha elencato, dia un’occhiata qui.”
“Cos’è?”
“È Mardí Gras, l’EP dei Plof che anticipa il disco che uscirà nei prossimi mesi.”
“E cosa c’entra con la schizofrenia?”
“C’entra, le assicuro. Ascolti con attenzione e mi faccia sapere.”

“Pronto?”
“Signor Delicato? Sono Lieberman, dall’APA.”
“Ah, che piacere risentirla.”
“Piacere mio. Innanzitutto mi permetta di ringraziarla per l’immane contributo che ha dato alla scienza. Il prossimo DSM sarà intitolato a lei.”
“Mi sembra francamente il minimo.”
“Nella prossima versione del manuale sarà introdotto un sesto tipo di schizofrenia: la schizofrenia di tipo Plof.”
“Davvero?”
“Le leggo la definizione che abbiamo concordato, se non le dispiace.”
“Dica pure.”
I soggetti affetti da schizofrenia di tipo Plof denotano una personalità condizionata da noise rock, indie acid punk, abuso di stop’n’go, riff di chitarra deliranti e ossessivi, assoli di strumenti sconosciuti completamente a caso, urla, voci sguaiate, stacchi senza senso e download gratuito dell’EP. Maggiori dettagli saranno diffusi non appena sarà rilasciato il primo disco. Che gliene pare?”
“Mi sembra perfetto.”
“Allora ci riaggiorniamo presto.”
“Grazie, e… abbasso i pizzicagnoli.”
“Sempre.”

MARDÍ GRAS – PLOF
(Have You Said MIDI?/Lepers/Dente di Sega/Musica per organi caldi, 2013)

  1. Bobby Bob
  2. Trumpets
  3. Juan Soup
  4. Sex appeal
Immagine anteprima YouTube

PLOF SUL WEB

Claudio Delicato è anche su ciclofrenia.it™ (Facebook/Twitter)

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments