RECENSIONE: Bea Sanjust – LAROSA

di Skanderbeg

Quando si ama, si vive, si sta con gli altri, una serie di pensieri che scorrono si affastellano, molto spesso, nella nostra mente. Bea Sanjust, con il suo primo album LAROSA, ha messo questi pensieri nero su bianco con un 11 tracce dense di trasporto emotivo. Il disco, distribuito da GoodFellas e prodotto da Marco Fabi e Simone De Filippis, oltre che dalla dalla stessa SanJust, è un compendio di 8 anni di carriera, in cui la cantautrice romana ha collaborato con diversi musicisti in realtà differenti.

A Roma comincia ad esibirsi in concerti dance o reggae per passare definitivamente al folk, a Brighton, invece, collabora alla fondazione del Willkommen Collective con il chitarrista Tom Cowan. Partecipa a molti festival e nel 2010 pubblica il suo primo EP con il Wilkomen Collective.

Con LAROSA, Bea Sanjust compie un’ opera di fusione di tutte queste esperienze. E se in un primo tempo in molti possono essere tratti in inganno dalla vena folk del disco, le influenze british e quelle da cantautorato americano (un po’ alla Joan Baez per intenderci), escono prepotentemente fuori subito dopo.

Sawdust è un traccia d’entrata veramente interessante. Evidentemente la Sanjust lo sa molto bene perchè con questo pezzo cala subito l’asso vincente. Cinque minuti intensi con un omaggio a “Tu scendi dalle stelle”.

Honey Bye Bye e The Eye sono invece i pezzi che variano un po’ rispetto alle altre tracce ma mentenendo assolutamente il livello musicale, che in generale, all’interno dell’album, rimane davvero di buona qualità grazie anche alla partecipazione di una serie di ospiti tra i quali: Tom Cowan, la rock Canialga, Fabio Rondanini dei Calibro 35

La voce di Bea è angelica, rassicurante a tratti tesa come in She needs me, decisamente più bella e armonica quando non è per nulla o quasi assistita da effetti in post-produzione.

Oggi, 14 aprile 2016, presenta il suo disco al Lanificio, noto locale di Roma. Un giretto per sentirla dal vivo è obbligatorio!

 

Sul web:
Facebook
Youtube

LAROSA – Bea Sanjust
(Goodfellas – 2016)

1 Sawdust
2 Two Sisters
3 Julia
4 Wildflowers
5 Marijuana
6 Piano
7 Honey Bye Bye
8 She Needs Me
9 Twinkletwinklelittlestar
10 The Eye
11 Kings

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments