LIVE + PHOTO REPORT: Concerto del 1 maggio [RM] – sera. Anno 2016

di Skanderbeg Photo Report di Stabilo

La seconda parte del Concertone del 1 maggio è cominciata con l’omaggio a Prince da parte di Petra Magoni e L’orchestra Opearaia. E dopo il sentito saluto a uno delle più grandi rock-star della musica è arrivato il momento degli attessisimi Skunk Anansie. La band britannica ha presentato il nuovo singolo Sinking feeling e ha chiuso con il classico Hedonism. Quindi sul palco sono saliti Fabrizio Moro (bella la sua esibizione), Tiromancino e l’immancabile Valentina di Max Gazzè!

Mesolella e Raiz sono stati davvero grandiosi e, accompagnati da Paolo Rossi, hanno riscaldato il pubblico che è andato letteralmente in delirio grazie al rap per nulla banale di Salmo.
Interessante e sempre sopra le righe lo spettacolo offerto da Vinico Caposella con i Calexico, mentre i The Giornalisti (che avete già incontrato pià volte su JustKids) e Maldestro hanno riportato il vento cantautoriale su Piazza San Giovanni. Finale col botto con gli Asian Dub Foundation, Gary Dourdan accompagnato da Nina Zilli in Someone told me, e Tullio De Piscopo che, con Stop bajon e Andamento lento, ha fatto fare gli ultimi salti alla Piazza.

Godetevi le foto del serale scattate dall’irrefrenabile Stabilo (se non avete visto quelle del pomeriggio andate qui) e ricordate di dare sempre un’occhiata ai nostri canali social. Stiamo preparando uno speciale di approfondimento sul Concertone del 1 Maggio in cui parleremo di musica. naturalmente. cercando però di analizzare anche i fattori che influiscono sulla buona riuscita di un evento e che troppo spesso vengono ignorati dagli organi di informazione. Adieu!

Foto di Stabilo

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments