EVENTI: CARPINO FOLK FESTIVAL 2017 @ Carpino – DAL 5 al 10/08/17

Il Carpino Folk Festival, rassegna della musica popolare e delle sue contaminazioni, quest’anno raddoppia: non una, ma ben due manifestazioni che avranno luogo tra il Gargano e i Monti Dauni. Per la sua XXII edizione il festival dedicato a musica, danza e teatro popolari ospita una Special Edition che si svolgerà in due giornate prima e dopo il Festival: sabato 22 luglio a Troia e lunedì 14 agosto a Celle di San Vito, il più piccolo paese della Puglia.

#memoriedalsottosuolo è il tema del 2017 e, come il romanzo di Fëdor Dostoevskij, allude al suggestivo sprofondare nella coscienza. Memorie dal sottosuolo traccerà il confine tra passato e futuro caratterizzando la XXII edizione del festival nel segno della solidarietà grazie alla partecipazione dei musici e cantori della tradizione delle regioni colpite dal terremoto (Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo). La terra e il sottosuolo saranno affrontati anche in maniera palpabile grazie alla collaborazione con i gruppi speleologici del Gargano, con i quali è stato elaborato un calendario di escursioni in alcune delle cavità più significative del territorio. In programma anche la prima assoluta dello spettacolo Vociantaur, prodotto dall’etnomusicologo locale Salvatore Villani insieme all’ensemble La montagna del sole. Laboratori didattici, concorso per filmmaker, luoghi suggestivi del Gargano e il progetto Cantar Viaggiando sulle ferrovie del Gargano completano la programmazione.

Programma
5 –10 Agosto| Laboratori MusicaliLezioni pratiche/teoriche in contesti non formali in cui vengono esplorate lecaratteristiche della musica e del ballo tradizionale e la conoscenza degli strumenti musicali usati dai cantori.
5 –10 Agosto| Concorso Videomaker con la forza comunicativa di brevi docufilm dar luce alla diversità delle bellezze storico-culturali e delle tradizioni del territorio garganico.
5 – 8 Agosto| Escursioni nel sottosuolo Un calendario di escursioni realizzato in collaborazione con i gruppi speleologici del Gargano per scoprire alcune delle cavità più significative di questo territorio, provando l’ esperienza dello stretto rapporto con il sottosuolo e con la natura.
5 – 7 Agosto| Cantar Viaggiando: Un viaggio slow a bordo dei treni delle Ferrovie del Gargano, tratta Foggia – Peschici Calenella.
5 –7 Agosto| Paesaggi sonori Camminando… raccontando il paesaggio attraverso la musica, la danza la letteratura il teatro.
7 Agosto| La notte di chi ruba donne, concerti della tradizione: Incontri, documentari, presentazioni editoriali e concerti di musica tradizionale e di riproposta nel centro storico di Carpino.
8 – 10| Agosto Carpino Folk Festival: Concerti della musica popolare e delle sue contaminazioni in Piazza del Popolo

LINE UP
05 Agosto| Cantar Viaggiando, Musica, teatro, danza e narrazione con: Morsilli Michele, Geologo e Professore presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’ Università di Ferrara. Matteo Pelorosso,Geologo. Michele Villetti, Batterista, percussionista e compositore.
05 Agosto| Paesaggi sonori: Visita guidata nella necropoli di Monte Pucci, Vico del Gargano. A seguire lo spettacolo E-MAGO, i suoni della terra”.Il primo spettacolo scientifico-musicale dove i musicisti improvvisano direttamente con le frequenze emesse dalla Terra. Attraverso la tecnologia usata per le indagini geofisiche del territorio, è possibile trasformare i dati geofisici in frequenze musicali.Matteo Pelorosso: geologo Stefano Floris: geom. specialista acquisizione di dati geofici mediante tecniche EM Michele Empler: Network Systems engineer – sonificazione dei dati geofisici Riccardo Scorzino: sound engineer: sistema elettronico dei pedali per alimentazione MIchele Villetti: ideatore progetto EMAGO, percussionista e compositore
06 Agosto| Cantar Viaggiando, Musica, teatro e narrazione con:Piero Brega e Oretta Orengo Brega voce carismatica canzoniere del Lazio, Oretta del canzoniere internazionale, si ritrovano dopo trent’anni e iniziano a raccontare inmusica la realtà del nostro paese come dei moderni cantastorie.
06 Agosto| Paesaggi sonori: Visita guidata a Bagno di Varano, Cagnano Varano. A seguire lo spettacolo con L’orchestra bottoni
07 Agosto| Cantar Viaggiando, Musica, teatro e narrazione con: Canio Loguercio & Alessandro D’Alessandro “Canti, ballate e ipocondrie d’ammore” con la partecipazione di Fabio Renzi (Segretario generale di Symbola)
07 Agosto| Paesaggi sonori: Visita guidata centro storico di Carpino a seguire La notte di chi ruba donne, presentazioni editoriali e concerti della tradizione. – con Alessandro Portelli, Mimmo Ferraro, Piero Arcangeli, Omerita Ranalli, intervengono, in voce e in musica: Antonella Costanzo, Susanna Buffa, Sara Modigliani, accompagnati daAlessandro D’Alessandro e Gabriele Modigliani
– con Salvatore Villani e l’ensemble La Montagna del Sole “Vociantaur” (prima assoluta)
08 Agosto| Concerto in Piazza del Popolo: Suoni D’umbra, gruppo di riproposta Umbro Maldestro, nuovo cantautorato partenopeo Bombino, il blues del deserto
09 Agosto| Concerto in Piazza del Popolo: La Macina,gruppo di riproposta Marche Kalascima, Psychedelic Trance Tarantella, Alpha Blondy & the solar system, la leggenda del Reggae dell’ Africa occidentale in positive energy
10 Agosto| Concerto in Piazza del Popolo Vinicio Capossela, “Combat folk” (progetto speciale) I Cantori di Carpino in stile, storia e musica alla carpinese

Tutte le info nell’evento Facebook e sul sito ufficiale

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments