Recensione: Garrincha Star All Stars – La Vibe del Padrone [Garrincha Disci, 24/09/21]

A cura di Elisa Rossi

Mare, mare, mare voglio annegare

portami lontano, a naufragare

Dai sì, l’abbiamo cantata un sacco di volte, infinite forse, ma mai con queste vibrazioni o Vibes, citando l’album. Ebbene sì, l’hanno fatto: il collettivo di Garrincha Star All-Star ha pubblicato La Vibe del Padrone, un omaggio personale a La Voce del Padrone, alla vigilia dei 40 anni dall’uscita dell’album firmato dal maestro Franco Battiato (che noi di Just Kids abbiamo salutato così).

Il primo ascolto di La Vibe del Padrone ci apre gli occhi e le orecchie (soprattutto) a delle sonorità che non avremmo mai pensato potessero sposarsi con la creazione di esplorazioni sonore come quelle di Battiato. Questo disco è davvero un progetto che si allontana dal cantautorato italiano per avvicinarsi più a una visione di musica afro e sudamericana.

La vibe del padrone – copertina


Il collettivo che si accinge a fare questo non è di certo sprovvisto di Musicisti con la M maiuscola, anzi. L’album è infatti la fusione di voci e suoni prodotti da Lo Stato sociale, España Circo Este, The Bluebeaters, Keaton, COSTA!, lili, oltre a Gregorio Sanchez, CIMINI e Jacopo ET.

Certo, ascoltare quest’album fa venire voglia di godersi un tramonto sulla spiaggia, di riabbracciare quella stagione che ormai sta tramontando a modo suo. Ma se la guardiamo da un altro punto di vista, fa venire anche voglia di ballare in qualsiasi luogo, con la luce giusta, anche se fuori piove. 

La Vibe del Padrone riesce a trasportarti in luoghi che non sapevi neanche di avere nelle mente. E ma non è forse questo l’obiettivo della musica?

Comporre un ritmo in levare e portarti fuori, a occhi chiusi, a vivere quello che solo tu potresti vivere, perché sei speciale, o perché non lo sei, ma di sicuro sei nella tua sfera personale, esattamente quella che aveva toccato la prima volta il Maestro.

Cerchiamo sempre qualcosa di nuovo, qualcosa di fresco che ci avvolga e questa volta credo sia giusto farsi avvolgere dalla ritmica, dai sax, dai coriIn fondo era proprio Battiato che voleva “perdersi in questo incantesimo”. 

 

La vide bel padrone è disponibile in digitale e anche in VINILE: acquista qui

CREDITS

Prodotto da Garrincha dischi

Registrato @ Donkey Studio da Matteo ‘Costa’ Romagnoli, Francesco ‘Frank Agrario’ Brini , Nicola ‘Hyppo’ Roda

Garrincha Star All-Star feat:
Lo Stato sociale
España Circo Este
The Bluebeaters
Keaton
COSTA!
lili
Gregorio Sanchez
CIMINI
Jacopo ET

Responsabile della comunicazione: Francesco Carlucci
francesco.carlucci@garrinchadischi.it

Ufficio stampa: Eleonora Conti
eleonora.conti@garrinchadischi.it

TRACKLIST: 

1. La Vibe del Padrone: Introduzione – Garrincha Star-All Stars

2. Summer on a Solitary Beach – Garrincha Star-All Stars feat. Lo Stato Sociale

3. Bandiera bianca – Garrincha Star-All Stars feat. Jacopo Et, Lo Stato Sociale

4Gli Uccelli – Garrincha Star-All Stars feat. Gregorio Sanchez

5. Cuccurucucù – Garrincha Star-All Stars feat. The Bluebeaters

6. Segnali di vita – Garrincha Star-All Stars feat. COSTA!

7. La Vibe del Padrone: Interludio – Garrincha Star-All Stars

8. Centro di gravità permanente – Garrincha Star-All Stars feat.CIMINI

9. Sentimiento nuevo – Garrincha Star-All Stars feat. España Circo Este

10. La Vibe del Padrone: Conclusione – Garrincha Star-All Stars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.