LIVE+PHOTO REPORT: Nouvelle Vague @ Roma Incontra il Mondo 2014 [RM] – 18/7/2014

Live report di Skanderbeg

Villa Ada è proprio una location fantastica per i concerti: c’è il laghetto, il verde, gli stand per cenare (molto buoni, tra l’altro.) C’è solo un piccolo problema: il parcheggio! Avremmo voluto assistere fin dall’inizio alla performance dei francesi Nouvelle Vague, ospiti del Festival Roma incontra il mondo, ma siamo stati costretti a girare 30 minuti abbondanti per lasciare la nostra autovettura in “culandia”, perdendo così i primi 3 pezzi del concerto.

Trafelati dalla corsa post-parking raggiungiamo il palco. C’è chi si prepara a “scattare” per non perdere nemmeno un istante e chi si butta in mezzo alla folla per ascoltare i brani storici del punk, del pop e della new wave anni ’80 ri-arrangiati alla maniera bossa dei Nouvelle Vague e in particolare degli ottimi Olivier Libaux (chitarra) e Marc Collin (tastiere).

Non ci aspettavamo tutta questa folla, ma il progetto Nouvelle Vague – più che un gruppo, una factory dove si alternano solitamente bassista e batterista e strepitose cantanti – è davvero qualcosa che sfugge all’umana comprensione. Come può un gruppo che fa solo cover avere un successo planetario? Perché le cantanti molto spesso non conoscono le versioni originali delle canzoni e le reinterpretano in una maniera così nuova e frizzante da spiazzare chi conosce le vecchie tracce.

La “attraentettissima” Liset Alea e la “incantevolente” Mélanie Pain si muovono sul palco con la grazia e la sicurezza di due leonesse. Incitano il pubblico e si divertono. Sono perfette in A forest dei The Cure, Guns of Brixton dei Clash ma soprattutto Too drunk to fuck dei Dead Kennedys. Si concedono due bis e chiudono una serata all’insegna dell’allegria e della pazzia.

Mentre metà dei ragazzi, rimasti folgorati dalla performance della Alea, le dedicano baci, poesie e chissà cos’altro, noi ce ne andiamo con la conferma che tira più una cover che un carro di brani originali!

Photo report di Enrico Ocirne Piccirillo

Altri photo report di Enrico Ocirne Piccirillo

Immagine anteprima YouTube

NOUVELLE VAGUE SUL WEB

Ti piace Just Kids? Seguici su Facebook e Twitter!

Comments

comments